CSI Open - Girone B 19 Febbraio 2018 - 22:30
Palazzetto dello Sport "Taglialatela"

Riepilogo

UNA FENIX DALLE DUE FACCE: VITALE E IMONDI TIMBRANO LA VITTORIA CONTRO IL TABOR

La Fenix Ischia batte l’Asd Tabor per 6-2 e vola al secondo posto in classifica alle spalle del Mater Ecclesiae Fiaiano. I ragazzi di mister Florio vincono una partita importantissima contro i termali, pur aedno subito l rimonta dopo il doppio vantaggio iniziale.  Nella ripresa la Fenix alza il proprio baricentro, mettendo in campo cuore,determinazione e grinta grazie anche al tecnico Florio che non smette di incitare la propria squadra e, trascinata da Vitale e Imondi, la Fenix conquista la vittoria. Tre punti fondamentali  nel primo scontro diretto  del girone di ritorno, che regala alla squadra del patron Agnese il secondo posto in classifica.

LA PARTITA. Posta in palio alta e match dalle mille emozioni sin dai primi minuti. Dopo appena 38’’ è la Fenix a sbloccare il risultato:azione personale di  Vitale che dal limite dell’area di punta batte Fluido con la sfera che termina nell’angolino basso sul secondo palo. Al 4’ ci prova ancora l’autore del gol con una conclusione improvvisa che impegna il portiere locale alla deviazione in corner. Sugli sviluppi dello stesso corner, Vitale stoppa,controlla e scarica un gran tiro con il pallone che si insacca in rete per lo 0-2. Primi 5’ di fuoco per la Fenix. Al 7’ rispondono i padroni di casa e riaprono la gara: il capitano Pesenti dal limite (di punta) trova il gol che fulmina Schiano. Dopo un avvio super dei ragazzi di mister Florio, i ritmi della gara si abbassano. Al 17’ palla persa nella metà campo da Imondi con Lombardi che recupera,accelera e va alla conclusione, ma il pallone si stampa sul palo. Un minuto dopo è Schiano a salvare i suoi con un intervento super sotto porta di Mattera. Al 21’ calcio di punizione da fuori area per la Fenix: sulla battuta va Vitale che impegna ancora una volta Fluido che si rifugia in corner. Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco brivido per gli Schiano e compagni: Lucido Balestrieri ci prova con una conclusione improvvisa ed il pallone prima colpisce il palo interno e  poi per poco non supera la linea della porta. Le due squadre vanno al riposo on la Fenix vantaggio per 2-1. Nella ripresa al 4’ ci prova ancora Vitale: il suo tiro termina di poco alto sopra la traversa. Al 6’ Tabor pericolosissimo con un tiro di Scotti che termina di poco a fil di palo. Il gol del pareggio è nell’aria ed infatti arriva dopo un giro di lancette: Lucido Balestriere, servito dal limite del dischetto dell’area,  di destro batte Schiano e trova il 2-2. Doccia fredda per la Fenix che ancora una volta non riesce a controllare il risultato. Mister Florio incita i propri ragazzi dalla panchina a dare il massimo e all’11 arriva la risposta: Di Iorio Marcello viene servito sulla fascia,si accentra mette a sedere un difensore e tenta il tocco morbido a scavalcare il portiere con il pallone che però colpisce la traversa. Al 14’ passa di nuovo in vantaggio la Fenix: contropiede fulmineo di Di Meglio che serve Imondi defilato a destra bravo a mettere in rete il 2-3. Dopo un minuto il Tabor ci prova con Lombardi che impegna Schiano con un tiro da fuori area. Al 18’ Imondi sfiora il 2-4, ma a negare la gioia al numero 19 è ancora il portiere che vede all’ultimo secondo la palla e con la punta delle dita devia in corner. Al 19’ azione super della Fenix con una triangolazione al bacio: uno-due da applausi tra Di Iorio M. e Di Meglio E., con quest’ultimo che apparecchia la tavola per Imondi tutto solo e pronto al tap in facile facile che fa esplodere di gioia il patron Agnese presente sulle tribune del “Taglialatela”. Partita in discesa per la squadra di Florio e al 21′ giunge la manita: Di Iorio Marcello scodella un pallone al bacio in area per Di Meglio Enrico, che di piatto al volo insacca il 2-5. Il Tabor non c’è più e si gioca il tutto per tutto togliendo il portiere e giocando con uomo in più davanti. Una mossa che non porta i risultati sperati perché proprio su un tentativo di contropiede dei termali, nel secondo minuto di recupero,  Vitale trova il 2-6 dalla metà campo con la porta completamente spalancata. Nel prossimo turno si ritornerà in campo contro i campioni in carica dell’Epomeo C5,domenica mattina alle ore 10:30; altro scontro diretto per i ragazzi di mister Florio.

 

Ufficio Stampa

Dettagli

Data Ora Lega Stagione Match Day Tempo di gioco
19 Febbraio 2018 22:30 CSI Open - Girone B 2017-18 11 Giornata 60'

ASD Tabor

Fenix Ischia

1Schiano Gianluigi Portiere
7Santaniello Giak Laterale
10Di Meglio Enrico Laterale
12Mascolo Marco Laterale
13Sirabella Giuseppe Laterale
14Di Costanzo Giò Pivot
17Di Iorio Marcello Centrale
19Imondi Mario Pivot
27Di Iorio Luca Laterale
50Di Meglio Francesco Portiere
3Vitale Sossio Pivot
Di Scala Luigi Centrale
  6

Venue

Palazzetto dello Sport "Taglialatela"
Via Fondo Bosso, 1, 80077 Ischia NA, Italia
Condividi sui Social