Comunicato Stampa – Gli svincolati di luglio

Comunicato Stampa – Gli svincolati di luglio

L’ASD Fenix Ischia comunica che, in seguito alla scelta di non prendere parte al campionato di serie D, sono stati svincolati tutti i giocatori della prima squadra. Gli svincoli sono stati effettuati nonostante nel caso dei giocatori riportati di seguito la società poteva in automatico ritesserare i calcettisti e ha comunque anticipato gli svincoli nonostante questi sarebbero poi in ogni caso arrivati al momento della mancata iscrizione. Tale scelta rispetta gli accordi presi al momento della firma dei giocatori avvenuta all’inizio della scorsa stagione. Di seguito l’elenco dei giocatori svincolati.

DE FELICE SIMONE
DEL NESO PASQUALE
DI IORIO FRANCESCO
DI IORIO LUCA
DI IORIO MARCELLO
DI MEGLIO ENRICO
EROICO MASSIMO
FERRANDINO FABRIZIO
IMONDI MARIO
MARINO ANTONIO
MASCOLO MARCO
PATALANO LUIGI
POLITO SALVATORE
SANTANIELLO GIACOMO
SIRABELLA GIUSEPPE
VITALE SOSSIO

Queste le dichiarazioni del presidente Vincenzo Agnese: “Come sempre manteniamo una parola data in un mondo dove la parola ormai non ha più significato. Lo dimostra il comportamento di alcuni tesserati durante l’anno e, peggio ancora, qualche accordo di mercato maturato senza interpellare la società di appartenenza. Gente che da questa società ha ricevuto tanto e forse restituito molto meno. Dispiace prendere atto anche del comportamento di qualche nuova realtà che si muove in maniera oscura senza alcun rispetto per le altre società. Ad inizio anno avevo detto che avrei vincolato tutti per un anno e quindi mi è sembrato doveroso liberare tutti al termine della stagione. Potevamo aspettare la mancata iscrizione in serie D, si sarebbero svincolati ugualmente in automatico tutti, ma per evitare insinuazioni e per favorire anche serenità, si fa per dire, nella guerra fra poveri che si scatenerà per completare tutte le rose isolane. Il mio grazie va a quei pochi giocatori che si sono comportati in maniera esemplare e hanno dato il massimo e con i quali mi sentirò privatamente per ringraziarli. Mi dispiace solo lasciar andare questi pochi giocatori, i dirigenti invece resteranno tali per sostenere l’ambizioso progetto che abbiamo sul settore giovanile e quindi, seppur svincolati, non andranno a giocare in altre squadre”.

Si precisa che i giocatori DI SCALA Luigi, SCHIANO Gianluigi e DI SAPIA Mario vengono svincolati in automatico ogni anno.

Condividi questo post