Dopo aver inaugurato la nuova Scuola Calcio a 5 sull’isola d’Ischia (al momento l’unica), la Fenix Ischia completa il quadro del settore giovanile lanciando un ambizioso progetto. In questo caso, protagonista della nuova iniziativa non è solo la Fenix, anzi.

La società del patron Vincenzo Agnese ha stretto un importante accordo con la Mater Ecclesiae e l’Epomeo C5, due bellissime realtà di calcio a 5 che da anni operano nel mondo CSI dando l’opportunità a tanti ragazzi di potersi divertire e di crescere. L’amicizia e il forte legame tra i vari dirigenti delle tre società ha portato all’idea di creare una realtà comune per dare vita ad una squadra giovanile che prenderà parte ad un campionato FIGC ed al torneo Juniores del CSI. Un’esperienza nuova, ambiziosa e con pochi precedenti nel mondo del calcio a 5 che si muoverà sotto il nome del progetto “NEXT GENERATION”.

E’ ormai noto, infatti, che la Fenix Ischia è affiliata è al Napoli Calcio a 5 (società di serie A1) e rientra proprio nel progetto “NEXT GENERATION” creato dalla società partenopea. Nell’ottica di questa forte collaborazione, si è deciso di dare utilizzare proprio il titolo del progetto del Napoli. L’obiettivo è innanzitutto quello di divertirsi e di dare una nuova opportunità di aggregazione, ma anche quella di poter formare dei giocatori che domani potranno trovare futuro – si spera – in una realtà come quella del Napoli o anche solo proseguire il cammino con la Fenix che da quest’anno opera nel mondo FIGC.

Gia da questa stagione, comunque, i ragazzi più meritevoli gireranno nell’orbita della prima squadra e non a caso il tecnico a cui sarà affiancata la panchina sarà lo stesso della serie D della Fenix. Inoltre, il Napoli C5 seguirà il progetto con attenzione mandando i propri allenatori ed aprendo le porte del proprio Palazzetto per eventuali allenamenti con le giovani del Napoli. Nonostante una base di squadra ci sia già, ad oggi c’è ancora spazio per qualche altro innesto. Dunque, ragazzi dal 2000 al 2004 potranno contattare la pagina Facebook della Fenix oppure i numeri scritti in locandina per chiedere eventuali altri informazioni. Il campionato FIGC con molta probabilità sarà il provinciale UNDER 17, mentre per il CSI si prenderà parte al torneo isolano CSI.

E’ disponibile servizio navetta per ragazzi residenti nei comuni di Serrara Fontana, Forio, Lacco Ameno e Casamicciola. Fenix, Mater ed Epomeo si presentano ufficialmente unite in un unico progetto: “Next Generation”. L’augurio è che si riesca a creare una nuova generazione di giocatori di calcio a 5, ma soprattutto di uomini.

Condividi sui Social